Per diventare un tartufaio, cosa devo fare?

la prima cosa che bisogna fare è prendere il patentino che attesti l'idoneità del tartufo

Per iscriversi all'esame rivolgersi alla propria UTR, per la Lombardia vai al seguente Link

Quali argomenti vengono richiesti?

Generalmente le domande vertono su :

  • Nomi delle 9 specie di tartufi in volgare e nome latino.
  • Periodo di raccolta per ciascuna specie
  • Riconoscimento tramite fotografia di uno o due tipi di tartufi .
  • Biologia e ciclo biologico del tartufo .
  • Commercializzazione del tartufo ( Legge nazionale 752 dall'art 7 all'art 14 ) qui la legge
  • Per la Lombardia: Legge Regionale n 31 dall'art 113 all'art 130 qui la legge

L’obiettivo è quello di accertare che l’aspirante tartufaio abbia le conoscenze e competenze necessarie per andare alla ricerca di tartufi, nel rispetto dell’ecosistema e delle normative nazionali e regionali.

Per superare l’esame è consigliabile documentarsi o seguire un corso per cercatori di tartufi. Questo ti permetterà di avere quanti più informazioni utili per superare il test senza problemi.

Nota:A inizio anno la nostra associazione tiene dei corsi propedeutici all'esame, scrivici che ti contatteremo quando lo programmeremo.


Tutti possono diventare tartufai?

Chiunque può aspirare a diventare un cercatore di tartufo, anche giovani adolescenti a partire da 14 anni. Ovviamente anch’essi devono prepararsi e conoscere le cose di cui abbiamo scritto sopra e dovranno superare il quiz dell’esame preparato dalla propria regione.


Posso andare da solo ?

No, Per poter cercare il tartufo devi obbligatoriamente essere accompagnato dal tuo amico quatro zampe, per addestrare il cane fare riferimento all'articolo il cane


Quali strumenti ho bisogno?

Per aiutare il cane avrai bisogno del vanghetto, le sue dimensioni variano da regione a regione.
Informati bene prima di comprarlo

 


Nota:ricordati che il suo utilizzo deve avvenire solo dopo l’azione di rinvenimento del tartufo da parte del cane e deve essere limitato al punto ove lo stesso lo abbia iniziato


Dove vado?


Questa è la domanda più difficile da rispondere, perchè ogni tartufaio è geloso dei propri posti.
Se non sai dove andare, prova a consultare le carte delle vocazioni tartufigene della propria regione.
In alcuni casi sono mappe vecchie, ma comunque sono un buon punto di partenza.

Mappa Lombardia


Posso andare quando voglio?


No! come avrai studiato, ogni regione ha il proprio calendario e per ogni tartufo c'è un periodo prestabilito
Calendario Lombardia


Sotto quali piante devo cercare?

Il tartufo vive in simbiosi con poche piante, questo articolo ti potra aiutare